Progetto CCM Ispettori Mogm

Progetto di Formazione e addestramento, per ispettori incaricati di controllare gli impianti e le attività autorizzati su territorio nazionale che prevedono l’utilizzazione di Microorganismi Geneticamente Modificati (MOGM), come previsto dal D.Lgs.206/01. 

ENTE RESPONSABILE: Istituto Superiore di Sanità (ISS). Dott.ssa laura Nicolini

Collaborazione con INAIL/DIT: Dr.ssa Elena Sturchio 

OBIETTIVO SPECIFICO MOGM 1

EDUCARE e formare gli ispettori coinvolti nelle attività di controllo degli impianti e degli impieghi che prevedono l’utilizzo di MOGM al fine di creare l’adeguata conoscenza tecnico-scientifica di base necessaria alla valutazione della sicurezza d’uso dei MOGM; 

OBIETTIVO SPECIFICO MOGM 2

Fornire agli ispettori gli strumenti idonei a RICONOSCERE eventuali non conformità e valutare appropriatamente la conformità di quanto eseguito dai notificanti con quanto indicato nelle notifiche autorizzate dalla CIV; 

OBIETTIVO SPECIFICO MOGM 3: 

Permettere agli ispettori di acquisire tecniche ispettive di base adeguate e di INTERVENIRE CON COMPETENZA sulla valutazione degli aspetti tecnico-scientifici implicati nella gestione di aree e impieghi con MOGM verbalizzando correttamente quanto individuato nel corso delle visite ispettive.

Il Progetto CCM al

http://www.ccm-network.it/progetto.jsp?id=node/1922&idP=740

Questo sito utilizza i cookie tecnici per il proprio corretto funzionamento e cookie di terze parti per l'implementazione di alcune funzionalità esterne (ad es. Google Analytics). Navigando le pagine del sito o cliccando su 'OK' acconsenti all'impiego dei cookie.

Informativa completa